Come posso attivare il controllo genitori su Amazon Prime Video?

Comprendere il controllo genitori su Amazon Prime Video

Cos’è il controllo parentale di Amazon Prime Video?

Controllo genitori attivo Amazon PrimeVideo è una funzionalità che ti consente di limitare l’accesso a programmi o film in base alla classificazione per età. In questo modo puoi goderti i tuoi contenuti preferiti su Amazon PrimeVideo senza timore che i tuoi figli vedano qualcosa che ritieni inappropriato per la loro età.

Passo dopo passo: configura il controllo genitori

1. dopo aver effettuato l’accesso al tuo Amazon PrimeVideovai alla scheda “Conti ed elenchi”.
2. Seleziona “Il mio Prime Video” e poi “Impostazioni Prime Video”.
3. vai alla sezione “Controllo genitori”.
4. Qui puoi definire un PIN di 5 cifre che sarà necessario per visualizzare determinati contenuti.
5. Puoi specificare quali programmi o film richiedono questo PIN in base alla loro fascia d’età o bloccare determinati orari del giorno.
È importante ricordare che questo PIN avrà effetto solo sul profilo in cui è impostato.

Alcuni suggerimenti aggiuntivi

Amazon PrimeVideo offre la possibilità di creare profili. Puoi assegnare a ciascun membro della famiglia il proprio profilo e impostare diverse restrizioni in base alla sua età, offrendoti un maggiore controllo senza influire sul tuo accesso ai contenuti.
È giunto il momento di prendere il controllo di ciò che i tuoi figli vedono su Internet. Amazon PrimeVideo. Ora che sai come farlo, adattalo alla tua famiglia e goditi la tranquillità che deriva dal sapere che tutti possono godersi un film sicuro e adatto alla loro età.

Procedura per attivare il controllo genitori su Amazon Prime Video

Cosa sono i controlli parentali su Amazon Prime Video?

Controllo genitoriale attivo Amazon PrimeVideo è una funzionalità che consente ai genitori o ai tutori di limitare l’accesso a determinati tipi di contenuti in base alla classificazione per età. Questo controllo può essere attivato sia nella versione web che nell’applicazione mobile.

LER  Come impostare obiettivi SMART nel marketing per migliorare i risultati?

Come attivare il controllo genitori su Amazon Prime Video

Abilita il controllo genitori Amazon PrimeVideo È un processo semplice e veloce che ti consentirà di avere il pieno controllo sui contenuti che i tuoi figli possono vedere. Ecco i passaggi da seguire:

Passaggio 1: accedi al tuo account Amazon

Per attivare il controllo genitori, devi accedere al tuo account Amazon. Quando ti trovi nella schermata principale, devi selezionare l’opzione “Il mio account”.

Quindi, accedi all’opzione “Impostazioni” nella sezione “Controllo genitori”. Amazon PrimeVideo e seleziona “Preferenze di riproduzione”.

Passaggio 3: configura i controlli PIN

Nel menu Preferenze di riproduzione troverai la sezione “Impostazioni PIN”, dove puoi impostare un codice PIN per limitare l’accesso a determinati contenuti. Non dimenticare di memorizzare questo PIN, poiché sarà necessario per accedere ai contenuti riservati.

Configura le restrizioni sui contenuti

Dopo aver impostato un PIN, puoi selezionare le restrizioni sui contenuti per il tuo account da Amazon PrimeVideo. Queste restrizioni ti consentono di controllare l’accesso ai contenuti in base alla classificazione per età.

Classificazione dei contenuti 18+

Questa opzione ti consente di limitare tutti i contenuti alle persone di età superiore ai 18 anni. Per attivare questa restrizione è necessario selezionare la casella corrispondente e poi confermare con il proprio PIN.

Classificazione dei contenuti per bambini sotto i 13 anni

Se i tuoi figli hanno meno di 13 anni, puoi anche limitare i contenuti per i bambini di età superiore a 13 anni. Come per l’opzione precedente, è sufficiente selezionare la casella apposita e confermare con il PIN.
Dopo aver configurato il controllo genitori in Amazon PrimeVideoPuoi essere sicuro che i tuoi figli abbiano accesso solo a contenuti adatti alla loro età. Inoltre, ricorda che puoi modificare queste impostazioni in qualsiasi momento, se necessario.

Imposta restrizioni e filtri per il controllo parentale

Il mondo in cui viviamo sta diventando sempre più digitalizzato. Tablet, cellulari e console per videogiochi fanno già parte della vita quotidiana dei bambini. Tuttavia, Internet è un mondo vasto in cui non tutti i contenuti sono adatti a loro. Per tenere al sicuro i nostri figli mentre si divertono o imparano, è fondamentale capire come funziona Internet. impostare restrizioni e filtri per il controllo parentale.

LER  Quali sono le principali tendenze del marketing digitale su Facebook e Instagram per il 2019?

Cos’è il controllo parentale e come può proteggere i nostri figli?

Il controllo parentale è uno strumento che ci consente di impostare limiti e controllare i contenuti a cui i nostri figli possono accedere. Esistono diversi modi per implementarlo, a seconda del dispositivo utilizzato. La maggior parte di loro, tipo Mela, Google O Microsoftoffrono opzioni di controllo parentale nei loro sistemi operativi.

Imposta il controllo genitori su diversi dispositivi

Il modo in cui imposti il ​​controllo genitori può variare a seconda del dispositivo o del sistema operativo; tuttavia, possiamo sempre trovare opzioni per limitare i contenuti, impostare limiti di tempo e monitorare le attività online.

Impostazioni sui dispositivi Apple

  • Vai su “Impostazioni” sul dispositivo.
  • Seleziona “Tempo di utilizzo”.
  • Seleziona “Imposta tempo di visualizzazione per la famiglia”.
  • Seguire le istruzioni che verranno presentate.
  • Configurazione su dispositivi Android

  • Apri l’applicazione “Google Play Store”.
  • Tocca il menu ☰ e quindi tocca “Impostazioni”.
  • Seleziona “Controllo genitori”.
  • Scegli il tipo di contenuto che desideri filtrare.
  • Configurazione su dispositivi Windows

  • Accedi a “Impostazioni” -> “Account”.
  • Seleziona “Famiglia e altri”.
  • Scegli “Aggiungi un membro della famiglia”.
  • Seguire le istruzioni sullo schermo.
  • Software di controllo parentale di terze parti

    Oltre alle opzioni di base offerte dai sistemi operativi, esistono software di terze parti che forniscono funzionalità di controllo parentale più avanzate, come NetNanny, Famiglia NortonQustodio. Questi strumenti possono offrire maggiore tranquillità e controllo sulle attività digitali dei nostri figli.

    Prendere il controllo!

    L’impostazione di restrizioni e filtri per il controllo parentale è un processo semplice che richiede pochissimo tempo. Tuttavia, la tranquillità e la sicurezza che offre alla navigazione in Internet dei nostri figli hanno un valore inestimabile. Ricorda che non c’è niente di più importante della sicurezza dei nostri figli nella sfera digitale.

    Come gestire e monitorare l’attività degli utenti con il controllo genitori

    Nell’era digitale di oggi, garantire la sicurezza dei nostri figli online è una delle principali preoccupazioni. Per i genitori, il compito può diventare arduo, dato l’aumento dei contenuti inappropriati e la facilità con cui è possibile accedervi. Fortunatamente, sono disponibili strumenti che possono aiutarti a gestire e monitorare in modo efficace le attività degli utenti con il controllo genitori.

    LER  Commettere errori comuni nella narrazione? Scopri come superarli per coinvolgere il tuo pubblico!

    Cosa sono i controlli parentali?

    Il controllo genitori è una funzionalità che consente ai genitori di limitare o controllare l’accesso ai contenuti su un dispositivo. Questi strumenti possono monitorare, filtrare e limitare il tempo e il tipo di contenuti a cui i bambini possono accedere. Il controllo parentale è essenziale per proteggere i bambini da contenuti inappropriati, bullismo online ed eccessiva esposizione allo schermo.

    Social network e controlli parentali

    I social media rappresentano una sfida particolare per i genitori, poiché sono una piattaforma in cui i bambini possono essere esposti a contenuti inappropriati e al bullismo. Alcune delle app di controllo parentale più efficaci che ti consentono di monitorare l’utilizzo dei social media includono Qustodio, Amante della reteKidsGuard Pro. Questi strumenti ti consentono di impostare limiti, filtrare contenuti e monitorare l’attività su piattaforme di social media come Facebook, Instagram e Snapchat.

    Come impostare il controllo genitori

    L’impostazione del controllo genitori può variare a seconda del dispositivo e del tipo di controllo che desideri implementare. Ecco una guida rapida:

    Sui dispositivi Android

  • Accedi alle impostazioni del tuo dispositivo.
  • Seleziona l’opzione “Utenti” e poi “Aggiungi utente o profilo”.
  • Seleziona “Utente limitato” e definisci le applicazioni e le funzionalità a cui desideri che questo nuovo utente abbia accesso.
  • Su dispositivi iOS (iPhone, iPad)

    Su dispositivi iOS (iPhone, iPad)

  • Accedi alle impostazioni del tuo dispositivo.
  • Seleziona “Tempo schermo” e poi “Usa tempo schermo”.
  • Qui puoi configurare il tempo di utilizzo, le restrizioni sui contenuti e gli acquisti in-app.
  • Monitoraggio dell’attività dell’utente

    Monitorare l’attività degli utenti significa controllare i siti web che visitano, il tempo che trascorrono online e le interazioni che hanno. Questo può essere fondamentale per la tua sicurezza. Alcuni strumenti che possono aiutare in questo compito sono SpiaNorton Famiglia Premier.

    Suggerimenti e trucchi

    • Stabilisci regole chiare sul tempo e sull’utilizzo dello schermo.
    • Comunicare apertamente sui pericoli online.
    • Crea account insieme per mostrare loro le funzionalità di privacy.

    Il controllo parentale non deve essere un compito arduo. Conoscendo gli strumenti disponibili e le migliori pratiche, puoi proteggere i tuoi figli mentre esplorano il mondo digitale.